Sei qui: Home | Agenda | Punto Acli Famiglia e Servizio Civile 2011
Punto Acli Famiglia e Servizio Civile 2011

Volontari e famiglie protagonisti

SCNÈ stato pubblicato il bando 2011 del Servizio Civile Nazionale, che vede le Acli impegnate con 19 progetti nazionali e 2 progetti internazionali, per un totale di ben 377 volontari.
Da sempre, il Servizio Civile Nazionale costituisce una grande risorsa educativa che dà la possibilità ai giovani di compiere un’esperienza formativa della durata di un anno, sperimentando nuove forme di cittadinanza attiva e confrontarsi con progetti riguardanti la lotta all’evasione scolastica, l’assistenza agli anziani e agli immigrati, i giovani e i percorsi di educazione alla cittadinanza, la promozione culturale, il turismo e la promozione e l’accompagnamento familiare; temi cardine del pensiero e dell’azione sociale delle Acli, ma soprattutto problemi cruciali della società in cui viviamo.
Come Punto Acli Famiglia, ormai da tre anni, portiamo avanti una stretta collaborazione con l’Area Servizio Civile, e per il 2012 sono 4 i progetti che svilupperemo insieme:

- Famiglia Protagonista
- Siculamente
- Famiglie in rete
- Lazio in famiglia

Nati contestualmente all’inizio della crisi economica, i Punto Acli Famiglia, grazie ai tre pilastri fondanti della loro mission (l’ascolto, l’orientamento e l’empowerment delle famiglie) si sono da subito configurati come luoghi capaci di far fronte ai nuovi bisogni delle famiglie e in cui rafforzare i legami interni ed esterni ad esse.
Oltre 100 in tutto il territorio nazionale (nei piccoli centri così come nelle grandi città), i Punto Acli Famiglia ospiteranno dunque 139 volontari offrendo loro la possibilità di incontrare le famiglie nella loro problematicità quotidiana e di riscoprire la necessità, per lo sviluppo del Paese, di promuovere la soggettività, la cittadinanza, il protagonismo ed il benessere della famiglia.

Il termine ultimo per presentare la domanda è il 21 ottobre, mentre il servizio presumibilmente inizierà a gennaio del 2012.
Il servizio civile dura 12 mesi e prevede un impegno di 35 ore settimanali. I candidati devono essere cittadini italiani, con un’età compresa tra i 18 e i 28 (28 anni e 364 giorni) anni di età alla data di presentazione della domanda. E’ previsto un compenso di 433,80 euro mensili.
La domanda di partecipazione va inviata all'Ufficio Servizio Civile delle Acli, in via Giuseppe Marcora 18/10 00153 Roma. Il termine ultimo per la presentazione sono le ore 14.00 del 21 ottobre 2011 (non fa fede il timbro dell'ufficio postale ma esclusivamente la data di ricezione da parte dell'ente).
E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile da scegliere tra i progetti inseriti nel bando.

Per scaricare i moduli della domanda, avere maggior informazioni, e sapere quanti e presso quale sede si trovano i posti a disposizione, consultare il sito dell’Area servizio civile delle Acli.